C'era una volta un passero | Quivirgola
Quivirgola
Image of C'era una volta un passero

C'era una volta un passero

11.00

«La notizia ci perfora la pelle, ci torce le vertebre. In quell'istante sento che le ossa della mia schiena sono ali. Porto le mani dietro di nascosto e ne sistemo le punte, non vorrei che si rompessero proprio adesso.»

Tre racconti, lo stesso filo conduttore: il rapporto unico, delicato e complesso tra una padre e una figlia adolescente. Sullo sfondo, tra Cile e Argentina, la dittatura e i suoi fantasmi, osservati e vissuti attraverso i giovani occhi di una ragazzina, costretta a crescere tra i chiaroscuri, i misteri e le indecisioni degli adulti.

Il tuo carrello è vuoto
Comincia con gli acquisti