Pensare altrimenti. Antropologia in 10 parole | Quivirgola
Quivirgola
Image of Pensare altrimenti. Antropologia in 10 parole

Pensare altrimenti. Antropologia in 10 parole

18.00

Nata come studio delle culture dei popoli “lontani” dall’Occidente, l’antropologia culturale ha allargato il suo campo di azione fino a occuparsi dell’oggi e del qui. Al centro dell’antropologia c’è l’uomo: un fenomeno biologico, comportamentale, psicologico, sociale, economico, visto come soggetto o individuo, oppure in aggregati, comunità, situazioni.

Attraverso 10 parole – Essere, Convivere, Comunicare, Dove e Quando, Crescere, Specchiarsi, Rappresentarsi, Donare, Credere, Nutrirsi – il lettore si accosta a una multi-disciplina che interpreta la complessità del ‘fenomeno uomo’, nella diversità dei tempi, dei luoghi e dei modi di vivere.

Marco Aime disegna così una piccola storia di questa scienza plurale perché conoscere le regole e i meccanismi attraverso cui diventiamo umani e si costituiscono le società è importante quanto sapere che la terra gira intorno al sole.

Il tuo carrello è vuoto
Comincia con gli acquisti